Studente vastese muore a Parigi investito da un auto

di Redazione | 09 Giugno 2022 @ 18:41 | CRONACA
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – E’ tuttora ricercato l’uomo che ha investito e ucciso con un’auto a Parigi lo studente abruzzese di 23 anni, Luigi Villamagna. L’episodio è avvenuto la notte tra il 7 e l’8 giugno: il giovane era da solo e stava attraversando la strada nel quartiere di Clichy, alla periferia nord della capitale francese, quando è stato travolto da un’auto che non si è fermata per i soccorsi. Villamagna, già laureato in filosofia a Bologna, si trovava da un anno a Parigi per l’Erasmus e il conseguimento della magistrale.

A dare la notizia ai familiari della vittima sono stati i carabinieri della Compagnia di Vasto, in contatto con il consolato. Sulla vicenda è in corso un’indagine della polizia nazionale francese del commissariato di Saint Ouen mentre nelle prossime ore sarà effettuata l’autopsia sul corpo del giovane. Villamagna viveva a Parigi con un’altra studentessa italiana e sarebbe rientrato in Italia a breve per poi conseguire la laurea magistrale in Scienze storiche eorientalistiche all’università Alma Mater di Bologna. La famiglia – la mamma Rita, il papà Nicola e la sorella Giulia – è stata avvisata dai carabinieri della tragica notizia. I funerali verranno celebrati quando la salma rientrerà in Italia. Massima vicinanza alla famiglia, siamo a disposizione per qualunque cosa”. Risponde così Francesco Menna, sindaco di Vasto, nel commentare la tragica morte del 23enne. Francesco era laureato in filosofia a Bologna, la famiglia risiede nel quartiere S. Antonio di Vasto e si trovava da qualche tempo nella capitale francese.

“E’ una perdita grave per noi – dice Menna – ora mi auguro che si sappia cosa è successo e ci sia la necessaria chiarezza sui fatti”.“La notizia della tragica morte del giovane studente universitario di Vasto, a cui un incidente ha stroncato il sogno di una vita, ha sconvolto non solo la comunità locale ma l’Abruzzo intero. Alla famiglia di Luigi Villamagna giunga il cordoglio mio personale e della giunta che presiedo”. Lo ha dichiarato il presidente della Regione Abruzzo, Marco Marsilio.

Il cordoglio del Sindaco Biondi

“La Municipalità e la città dell’Aquila si stringono al dolore dei familiari dello studente di Pollutri, nel vastese, Luigi Villamagna, tragicamente scomparso mentre si trovava a Parigi per il programma Erasmus. Un lutto che colpisce anche la comunità universitaria del nostro ateneo, dove si è laureato in Filosofia, alla quale estendo sentimenti di cordoglio e vicinanza”.

Anche l‘Università dell’Aquila piange la tragica scomparsa di Luigi Villamagna, ex studente di Filosofia presso il Dipartimento di Scienze Umane. Il Rettore esprime alla famiglia sentimenti di profondo cordoglio.

 


Print Friendly and PDF

TAGS