Strada tra Roio e Lucoli, Sinistra Italiana chiede spiegazioni sul taglio degli alberi

di Redazione | 18 Maggio 2023 @ 09:53 | AMBIENTE
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – “Un atteso intervento di ripristino di manto stradale e costruzione di una banchina si trasforma in una strage di alberi. Avviene a via colligicigliu, suggestiva strada di montagna che unisce Roio a Lucoli. Come si nota dalle foto sono state tagliate alberature situate lontano dal ciglio stradale, pluridecennali. Inutile è risultato l’intervento di alcuni cittadini che hanno chiesto maggiore attenzione”. Così, in una nota, Enrico Perilli e Pierluigi Iannarelli del Circolo Sinistra Italiana L’Aquila.

“Le domande che poniamo all’amministrazione comunale sono le seguenti: c’è una relazione tecnico/forestale sulle condizioni e la tipologia della vegetazione? In base a quali criteri vengono individuate le alberature da tagliare, c’è uno studio? Firmato da chi? Il parere orale di un geometra del settore viabilità è chiaramente non sufficiente. La legna tagliata da chi sarà venduta e a quali condizioni? Quali interessi economici ci sono dietro? Purtroppo falcidiare le alberature sta diventando una pessima abitudine, alla faccia della tanto sbandierata Transizione ecologica.”

 


Print Friendly and PDF

TAGS