Stemmi X^Mas nelle calze delle befana. Comune di Capistrello prende le distanze

di Redazione | 06 Gennaio 2024 @ 16:35 | CRONACA
Stemmi X^Mas nelle calze delle befana
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – Quest’anno, la festa in piazza Risorgimento a Capistrello, è stata affidata dall’Amministrazione comunale all’associazione “MagicaBula” che ha provveduto all’acquisto in stock delle calze preconfezionate per diverse Città oltre che per Capistrello, distribuendole ai bambini partecipanti.

Tuttavia, ciò che sembrava essere un gesto di dolcezza si è rivelato un’amarissima sorpresa. Alcuni bambini hanno trovato all’interno delle calze le riproduzioni di patch utilizzate dalla flottiglia X^MAS durante la Seconda Guerra Mondiale.

Il Comune di Capistrello ha preso immediatamente le distanze da questo episodio, e si dissocia fortemente, sottolineando che non era assolutamente a conoscenza del contenuto, essendo un prodotto preconfezionato e sigillato dalla fabbrica.

Il sindaco ha dichiarato che questo tipo di contenuto non ha mai avuto e mai avrà il consenso delle autorità comunali e che saranno intraprese le misure necessarie per rimediare a questa situazione delicata.

Inoltre, ha annunciato l’intenzione di far valere le proprie ragioni nelle sedi opportune a tutela dei fatti legati alla storia di Capistrello.


Print Friendly and PDF

TAGS