Stazione di Avezzano, Angelosante: “una lunga battaglia”

di Redazione | 21 Febbraio 2024 @ 12:01 | POLITICA
Print Friendly and PDF

AVEZZANO (AQ) – Continua la battaglia del Consigliere Regionale Simone Angelosante sull’efficientamento della Stazione di Avezzano.

“L’accordo raggiunto fra Regione e Governo sulla velocizzazione della Roma-Pescara è il coronamento di una lunga battaglia che abbiamo portato avanti assieme ai Sindaci del territorio e rappresenta un momento che fa ben sperare per lo sviluppo della Marsica, in particolare nei suoi sempre più stretti contatti con Roma.

Sono ancora più soddisfatto perché sono saltate ipotesi fantasiose ed irrealizzabili di deviazioni dal tracciato naturale”. Così il Consigliere Regionale Simone Angelosante sulla stazione di Avezzano.

“Tuttavia, è mio dovere segnalare un disservizio intollerabile nel 2024: la mancanza di ascensori nel sottopassaggio della stazione di Avezzano. Numerosi utenti mi segnalano scene raccapriccianti ed indegne di un paese civile, con persone disabili costrette a essere portate a peso e mamme con carrozzine in difficoltà.

Faccio un appello al gestore della rete ferroviaria e della stazione affinché, in attesa della velocizzazione, questa necessità fondamentale nei paesi mediamente avanzati venga affrontata al più presto ad Avezzano. È imperativo garantire un accesso sicuro e dignitoso a tutti i cittadini, senza distinzioni”, conclude Angelosante.


Print Friendly and PDF

TAGS