Stand up comedy, il Tsa strizza l’occhio alle giovani generazioni

di Alessio Ludovici | 01 Dicembre 2022 @ 06:00 | EVENTI
biondi pastori
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – Sold-out la stagione teatrale, tanto da dover aggiungere un terzo turno (sold out anche quello) il Tsa rilancia e propone cinque appuntamenti con la Stand Up Comedy all’Audiotiurm del Parco. “Strizziamo l’occhio ai più giovani ma non solo perché la stand up Comedy parla a tutti e affronta anche temi di grande attualità” ha spiegato il direttore artistico del Tsa, Giorgio Pasotti: “Abbiamo voluto fare qualcosa in più e non è un piccolo impegno perché sono ben cinque serate. L’Auditorium del Parco dell’Aquila è il luogo adatto e perfetto per questo tipo di iniziativa e mi auguro che il pubblico aquilano risponda positivamente”.

Prezzo abbordabile, 10 euro, e orario comodo, le 20.00 ma Pasotti non ha escluso che in futuro si possa anticipare sulla scorta di quanto avviene nella tradizione teatrale di altri paesi. “Viviamo un momento bellissimo e questa è una cosa in più che non mi sarei mai aspettato di fare. Spero che questo evento venga accolto dal popolo aquilano con il quale sento che comincio ad aver un certo dialogo”.

Biglietti in vendita da oggi su Ciao tickets e negli infopoint affiliati.

Soddisfatto anche il sindaco Pierluigi Biondi, che ha affiancato Pasotti nella presentazione di questa mattina: “Una contaminazione di generi e un un modo per far riscoprire ad una fascia d’età più giovane il piacere di andare a teatro”.

Cinque appuntamenti a cura del Tsa dicevamo. Si parte il 19 gennaio con Carmine Del Grosso, comico, autore e speaker radiofonico ma con tanta televisione alle spalle. Giovedì 9 febbraio è il turno di Daniele Tinti, romano ma aquilano di adozione prima di tornare nella capitale, ha uno dei più seguiti podcast su YouTube e Twitch. Il 9 marzo tocca a Filippo Giardina, anche per lui tanta tv due show su YouTube da oltre 1 milione di visulizzazioni. Il 23 marzo arriva Velia Lalli, del gruppo di rivoluzione comica “Satirarsi”, la prima stand up comedian italiana. Il 13 aprile, infine, il quinto appuntamento con Daniela Baldassarra, scrittrice e monologhista teatrale di origine pugliese, esperta in tematiche di genere. 


Print Friendly and PDF

TAGS