Squid Game, perché ha spopolato?

I segreti dietro la fama della serie più vista al mondo

di Redazione | 15 Ottobre 2021 @ 11:30 | ATTUALITA'
Squid Game
Print Friendly and PDF

Squid Game, due parole apparentemente senza significato per gran parte degli spettatori non coreani, è ormai la serie più vista sulla popolarissima piattaforma di streaming Netflix, secondo i dati forniti da quest’ultima. Indipendentemente da come ne sia venuto a conoscenza è innegabile che ogni spettatore vede il colore rosa in modo completamente diverso da quando, per la prima volta, ha cliccato sul tasto play. Di conseguenza è naturale chiedersi quali siano i fattori che hanno reso questa serie tv così popolare. Secondo scrittore del Guardian, ci sono 6 fattori alla base della notorietà della serie. 

  1.  Il Fattore Netflix
    Non è un caso che gran parte delle serie di successo vengano prodotte da questa piattaforma. Una combinazione di enormi investimenti (500 milioni di dollari nel caso della Corea) ed un algoritmo specificamente disegnato per canalizzare l’audience e spingere lo spettatore a provare interesse per determinate serie tv rendono Netflix un magnate dello streaming. 
  2. I Sottotitoli
    Diversamente da come accadeva in passato, i sottotitoli non intimidiscono più lo spettatore.  
  3. C’è un’audience che è attratta da programmi tv provocatori 
    Negli ultimi anni due scuole sembrano essere emerse nei paradigmi dei programmi TV. Una che si basa sui problemi della vita reale e una che sembra voler dare strumenti per fuggirne. Entrambe hanno avuto ampio successo e Squid Game è un grande esempio della prima scuola offrendo un’aspra critica al capitalismo.
  4. Il Nome
    Sicuramente Squid Game è un titolo intrigante che coniuga il richiamo ai giochi dell’infanzia con qualcosa di suggestivo. 
  5. Il Fattore Shock
    Come visto in altri show come Vikings Il Trono di Spade, le scene crude e violente attirano l’attenzione dello spettatore, canalizzata fin da subito dal messaggio di avvertimento all’inizio della serie.
  6. È una serie Tv decisamente ben fatta che mostra anche il buono delle persone

Print Friendly and PDF

TAGS