Sottoservizi, via Fortebraccio: Tramontano, “per limitare i disagi si procederà a tratti su Via Fo”

di Matilde Albani | 27 Luglio 2020 @ 06:05 | ATTUALITA'
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – Adesso che la Sovrintendenza ha dato alla Gran Sasso Acqua il disco verde per la prosecuzione dei lavori dei sottoservizi su via Fortebraccio (dopo essersi già espressa per la presenza, nel sottosuolo, di un sistema fognario antico, risalente tra il 1600 e il 1800), ritorna la preoccupazione dei residenti che da mesi oramai, a causa del continuo blocco dei lavori, stanno vivendo forti disagi. “Cercheremo di limitare al massimo i problemi – dice a Laquilablog il direttore tecnico di Asse Centrale Scarl, Antonio Tramontano -, per contenere i disagi procederemo con i lavori a tratti”. 


Print Friendly and PDF

TAGS