Sostegno, Falivene propone l’istituzione di un tavolo consultivo

di Redazione | 08 Settembre 2021 @ 13:07 | UTILI
Falivene
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – La Garante per l’Infanzia e l’Adolescenza della Regione Abruzzo, Maria Concetta Falivene è intervenuta nel corso della giornata di lavori organizzata dal Coordinamento Italiano insegnanti di Sostegno e dall’Associazione Autismo Abruzzo Onlus che si è svolta nei giorni scorsi all’Aquila, a Palazzo dell’Emiciclo. Un appuntamento utile per fare chiarezza e rendere comprensibile a famiglie e istituzioni le novità nel sistema scolastico 2021-2022 per alunni e studenti con disabilità. Ai 3 appuntamenti organizzati all’Aquila, Teramo e Chieti, complessivamente, hanno preso parte oltre 100 docenti, una decina di famiglie e alcuni dirigenti scolastici a dimostrazione dell’interesse nei confronti delle novità che il mondo della Scuola dovrà affrontare all’avvio dell’anno scolastico. Falivene, nel corso del suo intervento, ha proposto di istituire un tavolo consultivo che affronti le problematiche emerse nel corso degli incontri riguardanti i PEI (Piani educativi individuali) al fine di redigere un testo che possa colmare tutte le criticità. “Proposta – ha sottolineato la Garante – che ha raccolto il consenso unanime di tutti gli attori coinvolti che dimostra la volontà di proseguire sulla strada della concertazione per offrire alle famiglie strumenti chiari ed efficaci”.


Print Friendly and PDF

TAGS