Sostegno all’Orso marsicano da Bialetti e Wwf

di Redazione | 16 Marzo 2023 @ 16:07 | AMBIENTE
Print Friendly and PDF

MILANO – Bialetti, l’azienda italiana considerata icona del caffè nel mondo, si unisce a Wwf, organizzazione internazionale di protezione ambientale, in una partnership biennale per sostenere Orso 2×50, il progetto di Wwf Italia nato per salvare dall’estinzione l’Orso bruno marsicano, sotto specie unica al mondo presente solamente in poche aree dell’Appennino Centrale tra Abruzzo, Lazio e Molise.

L’obiettivo del progetto è quello di raddoppiare entro il 2050 il numero di orsi permettendone l’espansione in nuovi territori dove vivere e riprodursi: ad oggi infatti la popolazione è al minimo storico, con solo 50-55 esemplari che rischiano di sparire se non vengono garantite loro le condizioni ecologiche utili ad insediarsi in nuove aree geografiche.

ORSO 2X50: LE AZIONI

L’Orso Bruno Marsicano necessita di grandi spazi e la presenza diffusa di infrastrutture nel suo habitat, il bracconaggio, gli incidenti stradali rappresentano la minaccia principale per la sua sopravvivenza.
 

Questo progetto rappresenta il più recente tassello di un percorso che negli ultimi anni ha visto Bialetti sempre più attiva nella promozione di uno stile di vita consapevole e impegnata concretamente accanto a realtà come il WWF, votate alla tutela dell’ambiente naturale.

La sostenibilità infatti è un percorso quotidiano fatto anche di piccoli gesti: preparare un caffè con la Moka, caffettiera per antonomasia di chi ama l’ambiente poiché produce solo scarti compostabili ed è lavabile senza detergenti, ne è un chiaro esempio. 


Print Friendly and PDF

TAGS