Soprintendenza L’Aquila – Teramo aderisce alle Giornate Europee dell’Archeologia

di Redazione | 11 Giugno 2022 @ 08:51 | EVENTI
peltuinum
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – Venerdì 17, sabato 18 e domenica 19 giugno tornano le Giornate Europee dell’Archeologia (GEA), ideate e gestite dall’Inrap (Institut national de recherches archéologiques préventives) e dedicate a tutti coloro che vogliono scoprire e approfondire il mondo dell’archeologia e i suoi retroscena (a questo link è possibile scaricare il programma completo: https://journees-archeologie.fr/c-2021/lg-it/Italia/le-giornate-dell-archeologia-in-Europa).

La Soprintendenza Archeologia Belle Arti e Paesaggio per le Province di L’Aquila e Teramo aderisce all’iniziativa, con una serie di aperture ed eventi, all’insegna dell’inclusività e della condivisione, con l’obiettivo di promuovere la conoscenza del ricco patrimonio archeologico locale, raccontato dagli specialisti e dai funzionari archeologi.

La Soprintendente Cristina Collettini: “è un programma intenso, per offrire al pubblico un’occasione di conoscenza di alcuni fra i più rilevanti beni culturali del territorio aquilano e teramano. Oggi più che mai, il patrimonio culturale riveste per la comunità un ruolo primario. La Soprintendenza conferma il suo impegno nel sostenere iniziative che promuovano la tutela e la valorizzazione del patrimonio archeologico”.

Nelle giornate di venerdì 17, sabato 18 e domenica 19 giugno, apriranno le porte le aree archeologiche di: Forcona a Civita di Bagno – L’Aquila, necropoli di Fossa, città romana di Peltuinum a Prata d’Ansidonia, tempio italico di Castel di Ieri, area sacra di Ocriticum a Cansano, villa romana ad Avezzano e Lucus Angitiae a Luco dei Marsi. Saranno inoltre visitabili la Grotta di Ortucchio, il museo di Corfinio e il Centro di Documentazione di Ocriticum a Cansano. 

A Teramo e Giulianova sarà possibile conoscere il prezioso operato del Comando Carabinieri Tutela del Patrimonio Culturale – Nucleo TPC di L’Aquila e immergersi nel lavoro dei restauratori: due momenti distinti ma strettamente correlati alla protezione dei Beni culturali a favore della fruizione pubblica.

Visite guidate “site specific”, incontri e passeggiate, tra paesaggio e memoria, per riscoprire le antiche genti che hanno abitato un’ampia parte dell’Abruzzo tra Preistoria e tarda antichità.

Le Giornate Europee dell’Archeologia in Italia sono organizzate dal Ministero della Cultura con la Direzione Generale Musei e la Direzione Generale Archeologia, Belle Arti e Paesaggio. Nel 2021 hanno aderito 26 paesi e le iniziative, con grande successo di pubblico, sono state 1.400.

Di seguito il programma dettagliato:

Venerdì 17 giugno 2022

Area archeologica di Forcona – ore 10.00/12.00 e 17.00/19.00

Località Civita di Bagno (L’Aquila);

Ore 10.00/12.00: “Come lavora l’archeologo?” – Visita guidata per bambini dai 5 ai 10 anni.

Ore 17.00/19.00: “Il complesso archeologico di Forcona apre le porte” – Visita guidata a cura della Soprintendenza ABAP AQ-TE.

(per info: [email protected])

Area archeologica di Fossa – ore 10.00/13.00 e 15.00/18.00

Necropoli di Fossa (AQ)

Visite guidate.

In collaborazione con l’associazione “Semi sotto la Pietra”.

(per info: [email protected])

Area archeologica di Castel di Ieri – ore 16.00/18.00

Tra Castel di ieri e Goriano Sicoli (AQ)

Lungo la Via Valeria: il tempio di Castel di Ieri” – Visita guidata a cura della Soprintendenza ABAP AQ-TE.

(per info: [email protected])

Giulianova – ore 18.00/20.00

Piazza Belvedere, Loggiato “R. Cerulli”

Il sarcofago si mostra. La tutela archeologica tra recupero e valorizzazione”.

Incontro con il Comando Carabinieri Tutela del Patrimonio Culturale – Nucleo TPC di L’Aquila per presentare il recupero del sarcofago lapideo da Tortoreto e raccontare le attività di tutela sul territorio.

In collaborazione con NTPC di L’Aquila e Polo Museale Civico di Giulianova.

(per info: [email protected])

Museo archeologico di Corfinio – ore 17.00/19.00

Apertura del Museo.

In collaborazione con la Pro loco di Corfinio.

(per info: [email protected])

Sabato 18 giugno 2022

Area archeologica di Peltuinum – ore 10.00/13.00 e 15.30/18.30

Prata d’Ansidonia (AQ)

Via dalla Pazza folla. Peltuinum: paesaggio archeologico e natura”.

In collaborazione con l’Università “La Sapienza “di Roma.

(per info: [email protected])

Museo archeologico di Corfinio – ore 10.00/13.00 e 16.00/19.00

Apertura del Museo.

In collaborazione con la Pro loco di Corfinio.

(per info: [email protected])

Centro di Documentazione di Ocriticum – ore 10.00/13.00 e 16.00/19.00

Cansano (AQ)

Apertura e visite guidate.

In collaborazione con l’Amministrazione comunale.

(per info: [email protected])

Area archeologica di Fossa – ore 10.00/13.00 e 15.00/18.00

Necropoli di Fossa (AQ) – visite guidate.

In collaborazione con l’associazione “Semi sotto la Pietra”.

(per info: [email protected])

Villa romana di Avezzano – ore 10.30/12.30 e 16.30/18.30

c/o Centro commerciale dei Marsi

ore 10.30/12.30 “Una villa di campagna” – visita guidata.

ore 16.30/18.30 “Tessera su tessera” – laboratorio di mosaico per bambini.

In collaborazione con la cooperativa Limes.

(Per prenotare il laboratorio: 339.7431107; per info: [email protected])

Luco dei Marsi – ore 15.00/18.00

Località Santa Maria delle Grazie

Nel Santuario di Angizia” – Visita guidata a cura della Soprintendenza ABAP AQ-TE.

(per info: [email protected])

Teramo – ore 17.30/20.00

Corso de’ Michetti, 1

Reperti archeologici svelati: il restauro di alcuni materiali lapidei dal teramano” – visite guidate al cantiere di restauro.

(per info: [email protected])

Domenica 19 giugno 2022

Area archeologica di Forcona – ore 10.00/12.00 

Località Civita di Bagno (L’Aquila) 

Ore 10.00/12.00: “Il complesso archeologico di Forcona apre le porte” – Visita guidata a cura della Soprintendenza ABAP AQ-TE.

(per info: [email protected])

Area archeologica di Fossa – ore 10.00/13.00 e 15.00/18.00

Necropoli di Fossa (AQ)

Visite guidate.

In collaborazione con l’associazione “Semi sotto la Pietra”.

(per info: [email protected])

Area archeologica di Peltuinum – ore 10.00/13.00 

Prata d’Ansidonia (AQ)

Via dalla Pazza folla. Peltuinum: paesaggio archeologico e natura”.

In collaborazione con l’Università “La Sapienza “di Roma.

(per info: [email protected])

Museo archeologico di Corfinio – ore 10.00/13.00 e 16.00/19.00

Apertura del Museo.

In collaborazione con la Pro loco di Corfinio.

(per info: [email protected])

Centro di Documentazione di Ocriticum – ore 10.00/13.00 e 16.00/19.00

Cansano (AQ)

Apertura e visite guidate.

In collaborazione con l’amministrazione comunale.

(per info: [email protected])

Ortucchio

Alle origini della storia. La grotta di Ortucchio”. 

Visite guidate.

In collaborazione con Clelia Alfonsi.

(per info: [email protected])

Parco archeologico di Ocriticum – ore 19.00

Cansano (AQ)

Tramonto sui templi di Ocriticum” – Visita guidata con intermezzi teatrali.

In collaborazione con l’associazione culturale MajaMè.

(per info: [email protected] )


Print Friendly and PDF

TAGS