Sito del Viminale, in Abruzzo eletto Sottanelli (Azione) al posto della Di Padova (Pd)

di Redazione | 28 Settembre 2022 @ 19:07 | POLITICA
Sottanelli
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – Ennesimo colpo di scena nella vicenda dei resti per l’attribuzione degli ultimi seggi delle elezioni politiche, ben 14 candidati ora risulterebbero eletti al posto di altri che fino a stamattina sembravano avercela fatta. Tra questi Giulio Sottanelli, coordinatore regionale di Azione, il movimento di Calenda. Già verso la fine dello scrutinio, ieri mattina, sembrava avanti lui rispetto a Stefania Di Padova del Pd, poi il ribaltone, adesso il nuovo cambiamento. “È di questi momenti – commenta anche Enrico Verini, coordinatore comunale di Azione – la notizia che (uso un condizionale grande come una casa) parrebbe che al Viminale si siano sbagliati a calcolare gli eletti. Quindi sembrerebbe che 14 deputati inizialmente esclusi, ora risulterebbero eletti. Tra questi anche il nostro Giulio Sottanelli di Azione. Se così fosse non risulterebbe eletta la candidata del PD.Che dire? 2 considerazioni:1) se fosse vera la notizia, oggettivamente SAREBBE un grande successo per noi, politicamente. 2) viviamo (questa è l’unica certezza) in un paese che si dovrebbe vergognare di questa legge elettorale e della sua follia. Aspettiamo e vediamo.”

Print Friendly and PDF