Sinistra Italiana L’Aquila su finanziamento scuola di Niko Romito: “Mix di indignazione e stupore”

di Redazione | 22 Dicembre 2020 @ 11:43 | POLITICA
Sinistra Italiana L'Aquila su finanziamento scuola di Nico Romito
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – “La proposta partita dai banchi del centro destra regionale di votare un emendamento per il riconoscimento di un debito fuori bilancio e finanziare, con un milione di euro, la scuola di formazione di Niko Romito ci lascia trasecolare in un mix di indignazione e stupore”.

Così Fabrizio Giustizieri e Pierluigi Iannarelli  del Circolo SI L’Aquila e Daniele Licheri Segretario SI Abruzzo, che aggiungono: “Già la Regione Abruzzo si appresta ad un taglio lineare in tutti i settori, essendo ben accorta però a non tagliare il finanziamento per il ritiro del Napoli calcio, e vedere questo accordo tra Fratelli d’Italia, Forza Italia e consiglieri vari tipo Roberto Santangelo non può non far gridare allo scandalo. Nulla contro lo chef Romito e le eccellenze del territorio ma non è evidentemente il caso, data la situazione di difficolta in cui vive la ristorazione tutta, di andare avanti con questa proposta: sarebbe come comprare un vestito costosissimo al figlio più bravo a scuola e lasciare gli altri senza scarpe, inaccettabile in qualsiasi famiglia, inaccettabile in un’amministrazione regionale”. 

“Purtroppo – concludono – la destra è questo: nella giungla e nelle difficoltà vincono i più forti e chi resta indietro viene abbandonato e dimenticato dopo essere stato illuso e ingannato”.

 


Print Friendly and PDF

TAGS