Sindacati in piazza a Pescara, Fina e Vadini: “Siamo con i lavoratori per sicurezza e blocco licenziamenti”

di Redazione | 28 Maggio 2021 @ 12:15 | ATTUALITA'
michele fina
Print Friendly and PDF

PESCARA – “Il Partito Democratico è in piazza oggi con i lavoratori, per la sicurezza e per la proroga del blocco dei licenziamenti”: lo dichiarano il segretario regionale Michele Fina e la responsabile lavoro Lisa Vadini, che hanno partecipato a Pescara alla manifestazione promossa dai sindacati.

Fina e Vadini sottolineano che “oggi è due volte importante esserci. Lo stillicidio di quelli che siamo abituati sbagliando a definire incidenti sui luoghi di lavoro ci ricorda l’assoluta urgenza di lavorare, attraverso le norme e gli investimenti, a un incremento degli standard di sicurezza. Poi la questione dell’interruzione prevista alla fine di giugno del blocco di licenziamenti: una scelta che sottovaluta i rischi sociali che, stimano i sindacati, possono arrivare in Abruzzo fino a 17mila posti di lavoro persi. La proposta del Pd di prolungare il blocco va perciò nella giusta direzione, e sbagliate sono state le critiche di Confindustria. Prima di interrompere il blocco, vanno riorganizzati il sistema di tutele e ammortizzatori sociali e le politiche per il lavoro”.

 

 


Print Friendly and PDF

TAGS