Serpetti: “Deve venire la Meloni perchè con Biondi non parla più nessuno”

"Gli aquilani hanno capito la storiella, con una mano toglie e con l'altra alliscia"

di Matilde Albani | 24 Luglio 2020 @ 06:02 | ATTUALITA'
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – “Siamo arrivati al ridicolo racconta a Laquilablog il capogruppo in consiglio comunale a L’Aquila Elia Serpetti -, e il ritorno allo streaming del consiglio comunale del 28  luglio, la dice tutta”.

“Il presidente Tinari ha paura perchè non sa di avere la maggioranza. Biondi con una mano toglie le deleghe alla Lega e con l’altra li alliscia”, una storiella che gli aquilani hanno capito. La cosa più assurda – dice Serpetti -, è che in questo momento debba arrivare a L’Aquila la Meloni,  perchè con lui non parla più nessuno”.

 


Print Friendly and PDF

TAGS