Serie C, la Rugby L’Aquila domani ospite della Ftgi Lions alto Lazio a Civita Castellana

di Redazione | 16 Ottobre 2021 @ 16:14 | SPORT
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – Terminata l’intensa fase di preparazione, per la Rugby L’Aquila arriva domani, domenica, alle ore 15.30, l’atteso esordio nel campionato di serie C a Civita Castellana, in provincia di Viterbo, dove la nuova compagine sportiva del capoluogo abruzzese sfiderà il Rugby Lions alto Lazio Asd.

La partita è valida per il girone di qualificazione “Lazio Nord”. Nella seconda giornata di domenica 24 ottobre contro la Reathyrus, nuova compagine nata sull’asse Terni-Rieti, la Rugby L’Aquila tornerà in casa a calpestare il prato del glorioso stadio Tommaso Fattori.

A suonare la carica mister Massimo Di Marco, head coach: “le premesse per fare bene ci sono tutte. Affineremo il nostro assetto partita dopo partita, in quanto la mentalità giusta si forma col passar del tempo – spiega Di Marco -. Per questo debutto da parte dei ragazzi, mia e dell’intero staff. l’importante sarà trasformare entusiasmo che si respira in azione e risultati concreti”.

Il presidente della Rugby L’Aquila, l’imprenditore Mauro Scopano, proprietario della Aterno gas & Power aggiunge: il clima è di grande determinazione, e ci sono tutte le premesse e le motivazioni per poter iniziare questa stagione nel miglior modo possibile. Siamo pronti per questa avventura”.

Rugby L’Aquila è un progetto sportivo avviato solo da pochi mesi con l’obiettivo di far tornare grande la palla ovale del capoluogo.

“Siamo tutti impegnati – spiega il presidente – a creare un progetto strutturato che sia in grado di andare avanti negli anni e di garantire quella solidità che magari per tanti motivi ultimamente è mancata. Per centrare questo obiettivo occorre però il contributo da parte di tutti gli attori che sono coinvolti, quindi, ovviamente, noi dello staff tecnico, e poi le istituzioni, i tifosi e tutta la città”.

In occasione dell’esordio in campionato gli atleti aquilani indosseranno anche la prima maglia ufficiale, sponsorizzata da “Aterno Gas & Power”, presentata la scorsa settimana. Uno sfondo bianco con inserti tono su tono – che riconducono a forme di energia – e le maniche con riferimenti ai colori della città, testimoniano il rispetto che la nuova società intende portare al rugby aquilano e alla sua storia. Le maglie, firmate “Scrape”.

Lo staff tecnico è composto, oltre che da Massimo Di Marco, da Alessandro Cialone, direttore tecnico, Roberto D’Antonio, allenatore ¾, Luigi Milani, allenatore avanti, Concetta Milanese, preparatore atletico.

Questa la lista dei giocatori convocati per domenica: Jacopo Alfonsetti, Matteo Alloggia, Pietro Antonelli, Paolo Bucci, Giancarlo Carnicelli, Matteo Centi, Alessio Ciotti, Riccardo Corazza, Giorgio Daniele, Ludovico Di Marco Diego Di Santo, Francesco D’Antonio Lorenzo Fiore Vito Licata Andrea Lofrese, Andrea Mastrantonio, Luigi Milani Luca Niro Simone Petrolati Lorenzo Pupi, Daniele Sansone e Umberto Testone.

Rugby L'Aquila

Rugby L’Aquila


Print Friendly and PDF

TAGS