Serie C Gold, il Nuovo Basket Aquilano ingaggia l’ala argentina Leandro Cecchi

di Francesco Simoni

di Redazione | 10 Agosto 2021 @ 15:46 | SPORT
Leandro Cecchi
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – Secondo colpo straniero per il Nuovo Basket Aquilano, in vista del prossimo Campionato di Serie C Gold 2021/2022, nel distretto Abruzzo, Marche, Molise ed Umbria.

Il club del PalaAngeli piazza un importante acquisto, firmando l’ala argentina Leandro Cecchi, fresco reduce con la magia del Villa Mitre dalla finalissima di A2 (Liga Argentina) per l’accesso all’A1 (Liga Nacional de Básquet).

Cecchi, ala forte classe 1988 per 2.00 m di altezza, ha giocato sempre tra le serie A1 (5 anni), A2 e B argentina e nei suoi trascorsi giovanili ha fatto parte sempre di tutte le nazionali albicelesti, giocando anche i Mondiali con l’Under 19.

Il giocatore, cresciuto nella sua città, la culla del basket d’oltre oceano, Bahia Blanca, si aggiungerà al resto della rosa aquilana a partire dal 1 settembre, data di inizio del raduno precampionato, agli ordini del nuovo coach Simone Stirpe, dell’assistente Matteo Gioia e del preparatore atletico Cristian Berardi.

Cecchi, in possesso anche della cittadinanza italiana, ha concluso un anno giocato con grande evidenza, chiudendo le 38 gare con 26 minuti giocati di media, 10 punti, 4,8 rimbalzi per gara e risultando il terzo miglior realizzatore della Lega nel tiro da 3 punti (63/135 con il 47% di media).

Legittima la soddisfazione in casa Nuovo Basket Aquilano, il Presidente Roberto Nardecchia dichiara: “riteniamo di aver messo a segno un acquisto che potrebbe rivelarsi come uno dei migliori di quest’anno nel panorama della C Gold. Come sempre sarà ovviamente il campo a dare la sua risposta, ma l’arrivo di Cecchi ci permetterà di aggiungere al nostro giovane roster quel tocco di esperienza e di classe che darà un ulteriore stimolo di crescita ad un gruppo che di anno in anno alza l’asticella dei sui traguardi. Insieme allo Staff Tecnico e Dirigenziale stiamo preparando con intensità sia la ripresa delle attività per la prima squadra, sia quella per tutte le categorie giovanili e minibasket, nella speranza che possa essere un anno da vivere con minori difficoltà per tutti, soprattutto i ragazzi.”

Il coach Simone Stirpe dichiara: “l’arrivo di Cecchi per noi è molto importante sia dal punto di vista tecnico, perché inseriamo un giocatore che ha giocato sempre in Argentina tra la A1, A2 e B da protagonista, un 4 con un gran tiro da 3 che ci permetterà di allargare il campo e con i suoi 2 metri saprà darci anche una mano a rimbalzo e sia perchè avevamo bisogno di un giocatore esperto che poteva aiutare i ragazzi a crescere e a togliere loro un pò di pressione e in un campionato duro come quello che ci aspetta è un super valore aggiunto che sicuramente ci aiuterà anche nei momenti difficili, speriamo pochi, che ci saranno.”

Leandro Cecchi

Leandro Cecchi


Print Friendly and PDF

TAGS