“Seminiamo Arte”, parte la IV edizione all’insegna dell’arte contemporanea

di Redazione | 11 Luglio 2024 @ 15:15 | EVENTI
SEMINIAMO ARTE
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – In piena sintonia con le prime due edizioni della rassegna interdisciplinare “Seminiamo Arte” tenute negli anni 2021-2022 nel Borgo di S. Lorenzo del Comune di Fossa dove sorge il VILLAGGIO D’ARTE DEI BAMBINI, e, con la successiva “Seminiamo Arte III” (2023) che ha fatto dialogare la laicizzante lingua della contemporaneità estetica con la spiritualità tuttora aleggiante in alcune delle sedi espositive (quali i Monasteri di Clausura di S. Amico e di S. Basilio, oltre al Convento di S. Angelo d’Ocre), anche questa IV edizione sarà all’insegna della parola d’ordine “Seminiamo Arte Contemporanea diffusa nella Magnifica citade”. Rassegna peraltro sincronica con l’agostana Perdonanza Celestiniana, al fine di annodare il suo sublime messaggio di Pace con le più avvedute ricerche creative.

Promossa e organizzata dal Museo dei Bambini L’Aquila (MuBAq) che ha la sua sede espositiva nel Borgo a Fossa, forte di una nutrita serie di opere di artisti italiani e stranieri, nonché di sculture e installazioni site-specific, l’iniziativa culturale (curata nelle sue linee generali dalla Presidente del MuBAq – l’artista Lea Contestabile – e dal critico d’arte Antonio Gasbarrini) continua a mantenere la forte connotazione interdisciplinare con mostre, performance, reading e concerti. Proponendosi, in tal modo, di far scoprire o riscoprire ai numerosi fruitori, alcune delle bellezze architettoniche e naturalistiche rimesse a nuovo dopo la terribile devastazione sismica del 2009.

Anche questa IV Edizione sarà all’insegna della parola d’ordine “Continuiamo a seminare Arte Contemporanea diffusa”, quale collante della rigenerazione civica in atto nel centro storico di L’Aquila.  Oltre alle confermate sezioni ARTE E SPIRITUALITA’ ed ARTE E NATURA varate lo scorso anno e molto apprezzate dal pubblico, sono stati programmati ulteriori appuntamenti tematici con LA FIABA e con i LIBRI D’ARTE.

I vari appuntamenti si realizzeranno in tempi e luoghi diversi, caratterizzando ognuno di essi con segmenti dedicati a linguaggi artistici specifici a cura di uno o più critici d’arte del settore.

Le quattro sezioni espositive di Seminiamo Arte IV

A cavallo di un manico di scopa – Fiaba, mito, narrazione

A cura di Manuela De Leonardis.

Libri d’arte

Accademie di Belle Arti di L’Aquila e Ravenna

A cura di Paola Babini, Gianluca Bellucci, Carlo Nannicola, Daniel Tummolillo

L’Aquila, ex Asilo in Viale Duca degli Abruzzi.

Opening mercoledì 17 luglio ore 17,30

***

Arte e Natura

Sculture e istallazioni

A cura di Giulia Del Papa

 In collaborazione con Centro culturale APS TRAleVOLTE

L’Aquila, Orto Botanico situato nell’esterno della Basilica di S. Maria di Collemaggio

 Opening venerdì 26 luglio ore 17,30

***

Arte e Spiritualità

Sculture monumentali e disegni – progetto

Verso il cielo – Omaggio a Pasquale De Carolis

A cura di Antonio Gasbarrini

L’Aquila, Monastero di San Basilio; Piazza S. Basilio 2

Tavola rotonda “Continuiamo a Seminare l’arte contemporanea diffusa” & Opening

giovedì 22 agosto ore 17,30

Le quattro sezioni saranno arricchite da visite guidate, workshop, laboratori, interventi musicali, performativi, laboratori creativi e convegni in collaborazione con associazioni e Accademie regionali e nazionali.

La Manifestazione si avvale del Patrocinio del Comune di L’Aquila, del Consiglio Regionale d’Abruzzo, del Comune di Fossa, della Provincia di L’Aquila e della collaborazione dell’Accademia di Belle Arti dell’Aquila, dell’Accademia di Belle Arti di Ravenna, dell’Associazione 180 amici, del Centro culturale APS TRAleVOLTE -Roma, dell’Associazione culturale Angelus Novus


Print Friendly and PDF

TAGS