Sede delegazione e volontari di Preturo: approvato il documento preliminare alla progettazione

di Redazione | 04 Maggio 2021, @01:05 | ATTUALITA'
rievocazione storica
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – La giunta comunale dell’Aquila ha approvato il documento preliminare alla progettazione per i lavori di riparazione e miglioramento sismico dell’edificio sede della delegazione di Preturo e sede dell’associazione di volontariato, in via Amiternina. Lo rende noto l’assessore alla Ricostruzione pubblica, il vice sindaco Raffaele Daniele.

L’importo dei lavori è stato quantificato in 800mila euro, finanziati dal Cipe, che ha già messo a disposizione una prima tranche di 200mila euro.

“Ringrazio il consigliere comunale Roberto Junior Silveri per la massima attenzione che ha posto e che sta ponendo a questa operazione – ha osservato il vice sindaco Daniele – l’amministrazione attiva ne ha raccolto gli stimoli e le sollecitazioni, arrivando più agevolmente all’approvazione del documento predisposto dagli uffici”.

Daniele ha inoltre aggiunto che l’iniziativa “rientra nel programma complessivo di recupero di immobili di pregio o comunque da considerare di rilevante importanza nelle frazioni del territorio comunale, a conferma – ha proseguito – del costante interesse posto da questa amministrazione per l’intera popolazione aquilana. Ricordiamo infatti, a titolo di esempio, la programmazione del restauro e della valorizzazione di palazzo Oliva a Bagno, di palazzo Ducale a Paganica, dell’ex scuola di Coppito nei pressi di Murata Gigotti (tre interventi inseriti nel piano dei 30 immobili da recuperare, concordato con la Soprintendenza), la riapertura della scuola di Arischia e la riqualificazione dell’intera area dell’ex scuola media di Sassa, attraverso la realizzazione di strutture per lo sport e spazi idonei alle attività ludico-culturali”.


Print Friendly and PDF

TAGS