Sede del Soccorso alpino, ordine del giorno di D’Angelo in consiglio comunale

di Redazione | 29 Dicembre 2021 @ 18:23 | POLITICA
Strada Arango-Assergi
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – Sede del Soccorso alpino: “Ho presentato in Consiglio comunale un ordine del giorno a mia firma per chiedere che il Comune dell’Aquila si faccia promotore di tutte le iniziative affinché la legge della Regione Abruzzo che riconosce e promuove l’attività del Soccorso Alpino preveda l’individuazione della sede regionale dello stesso nella città dell’Aquila, invece dell’attuale sede itinerante”.

Lo dichiara Daniele D’Angelo, capogruppo di ‘Coraggio Italia’ al Comune dell’Aquila e coordinatore provinciale di ‘Cambiamo-Coraggio Italia’.

“Una sede fissa è certamente più funzionale dal punto di vista organizzativo – osserva D’Angelo – e L’Aquila è la collocazione ideale non solo in quanto capoluogo della Regione, ma anche e soprattutto perché è il territorio che ospita l’80 per cento degli interventi mediamente realizzati dal Soccorso Alpino, perché è costituita per il 90 per cento da rilievi montuosi e perché dispone di una base aeroportuale adibita a funzioni di protezione civile che il Comune ha già messo a disposizione del Soccorso Alpino. Si tratta della soluzione più idonea, ma la strada per perseguirla passa per un intervento sulla legge regionale. Sono certo – conclude – che la mia iniziativa potrà raccogliere ampio consenso, visto che della questione si parla da tempo anche se non sempre con cognizione di causa”.


Print Friendly and PDF

TAGS