Scuole: finanziata l’infanzia di Paganica, appaltati i lavori per quella di Pettino 

di Redazione | 06 Agosto 2021 @ 11:48 | ATTUALITA'
Render Scuola Paganica
Print Friendly and PDF

L’AQUILA  – È stato infatti pubblicato il decreto del Ministero dell’interno, assunto di concerto con il Ministero dell’economia e delle finanze, con il Ministero dell’istruzione e con il Dipartimento per le politiche della famiglia della Presidenza del Consiglio dei ministri, con il quale è stata approvata la graduatoria e sono stati individuati gli enti ammessi a finanziamento per progetti relativi ad asili e scuole. Il Comune dell’Aquila è risultato beneficiario di un contributo di 1 milione e 950mila euro per la nuova scuola dell’infanzia di Paganica. L’edificio sorgerà nell’area situata tra via Onna, via degli Alpini e via G. Baldassarre e potrà ospitare fino a 120 alunni. Privo di barriere architettoniche (è stato infatti progettato su un unico piano, con accessi senza dislivelli), il fabbricato sarà dotato di tutti i più moderni impianti e verrà realizzato conformemente alle attuali norme antisismiche. 

“Riscontriamo un altro punto a favore della città e del territorio in tema di edilizia scolastica – ha spiegato il sindaco Pierluigi Biondi – l’infanzia di Paganica ha già il progetto esecutivo e pertanto i lavori potranno essere appaltati in breve tempo. Nella stessa area è stata pensata anche la realizzazione della scuola media, per la quale esiste un progetto di fattibilità tecnica ed economica per 5 milioni e 700 mila euro. Quattro milioni sono già nelle disponibilità del Comune e siamo in attesa di ricevere una risposta, che ci auguriamo essere positiva giacché la documentazione inviata è completa e precisa, per il finanziamento complementare di 1 milione e 700 mila euro. In questo modo sarà completato il nuovo polo scolastico di Paganica”. 

“Non è di secondaria importanza – ha proseguito il sindaco Biondi – che la progettazione sia stata curata dai tecnici comunali, appartenenti alla squadra del dirigente Roberto Evangelisti, che sta lodevolmente accelerando tutti i tempi per le attività connesse all’edilizia scolastica”. 

Sempre in tema di scuole, la struttura comunale che supporta il sindaco nella sua veste di commissario per la ricostruzione degli edifici scolastici in base all’art. 7 ter del decreto legge n. 22/2020, ha appaltato i lavori per la costruzione della nuova scuola dell’infanzia di Pettino. L’importo è di 2 milioni e 400mila euro. L’area interessata dall’intervento si estende su una superficie di 4mila metri quadrati, compresi i parcheggi, le aree verdi e gli spazi interni, mentre la scuola potrà ospitare cinque aule per complessivi 118 bambine e bambini. 

“Avevamo promesso che avremmo impresso una marcia in più alla ricostruzione delle scuole – ha commentato il sindaco Biondi – e i fatti concreti ci consentono di dire che stiamo mantenendo quella promessa”, 


Print Friendly and PDF

TAGS