Scuola VVF, D’Angelo (CI): “Oggi passo decisivo per realizzare grande opportunità”

di Redazione | 29 Ottobre 2021 @ 16:32 | POLITICA
Strada Arango-Assergi
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – “Con l’approvazione in consiglio comunale dello schema di convenzione abbiamo segnato un altro decisivo passo per la realizzazione all’Aquila della Scuola nazionale dei Vigili del Fuoco: una grande opportunità per il nostro territorio in termini di prestigio, di indotto socio-economico, di prospettive per il futuro”. Lo dichiara Daniele D’Angelo, capogruppo di ‘Coraggio Italia’ (CI) al Comune di L’Aquila. “Il paziente lavoro di tessitura che ha portato alla scelta dell’Aquila come sede per questo importante polo di formazione, al finanziamento della scuola e condurrà ora alla sua realizzazione – prosegue D’Angelo -, si tradurrà in un incredibile volano di sviluppo. Basti pensare ai settecento allievi previsti ogni anno, agli istruttori, alle famiglie: migliaia di persone che vivranno la città e potranno a loro volta raccontare le bellezze del territorio. Per non parlare del valore simbolico e di immagine legato a questa iniziativa: il fatto che un Corpo che ha partecipato così intimamente al nostro dramma e ci ha aiutato a rialzarci scelga di venire proprio qui a formare il personale che si occuperà della sicurezza dei cittadini in tutta Italia, è motivo di orgoglio e in qualche modo un punto di sutura che aiuta a rimarginare una ferita e a guardare avanti con fiducia e speranza. Ringraziamo il senatore Gaetano Quagliariello, il sindaco Pierluigi Biondi, il corpo dei Vigili del Fuoco e tutti coloro che nelle istituzioni hanno costruito e perseguito questa grande opportunità per L’Aquila. Continueremo a dare il nostro contributo – conclude il capogruppo di ‘Coraggio Italia’ – perché la scuola sia presto una realtà e gli aquilani possano dare il benvenuto agli studenti che trascorreranno qui una fase importante della loro vita”.

 

 


Print Friendly and PDF

TAGS