Scuola Pa, non solo Reiss Romoli. Cirillo: a disposizione la sede Ese-Cpt a San Vittorino

di Alessio Ludovici | 25 Novembre 2021 @ 17:28 | ATTUALITA'
Sede Ese Cpt
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – Una lettera per mettere a disposizione l’edificio ESE-CPT a San Vittorino quale sede per la nascente Scuola Alta Specializzazione PA. E’ l’iniziativa di Gianni Cirillo, presidente di Ese – Cpt e candidato alla presidenza dell’Ance L’Aquila. La lettera è indirizzata al Ministro Pubblica Amministrazione Renato Brunetta, a Paola Severino Presidente della Scuola Nazionale dell’Amministrazione, al Presidente Regione Abruzzo, Marco Marsilio, al Sindaco L’Aquila Pierluigi Biondi, a Giovanni Legnini, Commissario Regionale Ricostruzione Centro Italia.

Il ministro Brunetta giorni fa a L’Aquila per presentare la Scuola di formazione, aveva fatto un sopralluogo anche alla Reiss Romoli, struttura privata a Coppito la cui palazzina uffici potrebbe essere messa a disposizione. In attesa di una procedura di evidenza pubblica che sicuramente ci sarà Cirillo mette a disposizione la struttura di San Vittorino. “La formazione è nel nostro Dna – spiega il Presidente di Ese Cpt Cirillo –  ho scritto al ministro, se avremo requisiti che al momento non sono noti sicuramente parteciperemo. Per noi la formazione è centrale, contaminarci con la Pubblica Amministrazione sarebbe molto positivo e mettiamo a disposizione un centro di alta formazione già pronto e funzionante, di 2500 metri, già infrastrutturati, con parcheggi e anche sei abitazioni per docenti e formatori della nascente Scuola”.

Di seguito la lettera inviata da Cirillo: “Illustrissimi, apprendiamo con molto favore la notizia, che si fa sempre più concreta, della creazione di una scuola di alta specializzazione per la Pubblica Amministrazione nel capoluogo d’Abruzzo e, dal canto nostro, non possiamo non cogliere una coincidenza di fattori che ci individuano come un possibile elemento di facilitazione del progetto, con grande risparmio di tempi ed una ottimizzazione delle risorse pubbliche rispetto ad altre ipotesi emerse.
Il sistema di ANCE L’Aquila, tramite i suoi enti bilaterali ESE-CPT (Ente Scuola Edile e Comitato Tecnico Territoriale), partecipati dal sindacati di categoria FENEAL-UIL, FILCA CISL e FILLEA CGIL, occupandosi di formazione e di sicurezza sui luoghi di lavoro, si sta dotando proprio in queste settimane di un polo formativo di eccellenza situato nella nuovissima sede di 2500 metri quadri, allocata nella frazione di San Vittorino, a tre chilometri dall’uscita dell’autostrada L’Aquila ovest, con grande facilità di accesso quindi al collegamento verso Roma.
Il complesso, inaugurato quest’anno alla presenza di tutte le autorità locali e nazionali, presente anche il Generale Francesco Figliuolo è stato realizzato anche grazie ad un finanziamento pubblico da parte regionale. E’ immerso nel verde e gode di 300 posti auto, 6 miniappartamenti per il personale docente, arredi e illuminazione di design, aule moderne e confortevoli dotate di strumentazione didattica ad altissima tecnologia di ultima generazione. Il posto giusto per una scuola di prestigio, che ha la capacità sia strutturale che tecnica e logistica di ospitare confortevolmente anche gli allievi della scuola per la PA.
La struttura è già parzialmente attiva e comunque già pienamente funzionale, benché la didattica della formazione edilizia non sia ancora entrata nel pieno della sua attività che potrebbe in ogni caso convivere con altri corsi di diversa tematica.

Attualmente un centro di vaccinazione occupa temporaneamente il piano inferiore, ma con l’attenuarsi della pandemia questo è destinato ad essere smobilitato e a tornare nella disponibilità dell’ESE-CPT.
Non crediamo esista nel capoluogo struttura più moderna e idonea agli scopi che il Vostro progetto si prefigge, pertanto, nel proporre la candidatura del nostro polo formativo ad ospitare il centro per la PA, restiamo in attesa di un gentile cenno di riscontro e pienamente disponibili ad ogni approfondimento anche sul posto.”


Print Friendly and PDF

TAGS