Scuola Arischia, vice ministro Ascani: “Sarà un anno difficile, ma la scuola resta al centro delle nostre priorità”

di Matilde Albani | 24 Settembre 2020 @ 13:44 | ATTUALITA'
ascani
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – “La ripartenza della scuola – ha detto il vice ministro all’Istruzione Anna Ascani  nel corso della cerimonia per l’inaugurazione del nuovo edificio scolastico di Arischia – è segnale importantissimo di questi tempi, la scuola deve stare al centro delle nostre priorità. Buon anno scolastico a tutti gli alunni, sarà difficile, ma straordinario”.  Insieme al vice ministro, anche  il direttore dell’Ufficio Scolastico Regionale, Antonella Tozza, il presidente della Regione, Marco Marsilio, il sindaco dell’Aquila Pierluigi Biondi,  insieme all’assessore Fabrizio Taranta. ” E’ un segnale importante ma è solo un inizio – ha detto la Ascani  oggi festeggiamo questa bella notizia di una scuola che apre, ma significa soprattutto impegno per quello che bisogna ancora fare. Questo è un anno difficile e particolare, la questione sul personale va risolta trovando un metodo di reclutamento che corrisponda  alle nostre esigenze”

 


Print Friendly and PDF

TAGS