Scoppito Volley: torniamo in campo, ma con la mascherina

di Matilde Albani | 08 Giugno 2020 @ 07:00 | ATTUALITA'
Print Friendly and PDF

SCOPPITO – La pallavolo, secondo il Coni, è ai primi posti degli sport che possono trasmettere il contagio da Covid. Tra i fattori che la penalizzano, oltre alla possibilità di contatto (ad esempio in fase di muro) anche la vicinanza tra atleti e pubblico. Per i campionati cadetti se ne parlerà il prossimo anno, ma è possibile tornare a fare gli  allenamenti con rigide prescrizioni. Quelle che dovranno adottare anche le piccole realtà locali come “Scoppito Volley”, bambine e ragazze che da anni disputano gare e tornei, incassando successi e risultati.  

“In questi mesi abbiamo “riprodotto” la partita in video-lezione – racconta a Laquilablog il coach Vincenzo Alonzi –, adesso, però, bisogna tornare in campo per riprendere la quotidianità degli allenamenti, che potremo fare solo con la mascherina”.


Print Friendly and PDF

TAGS