Scontro auto-camion, un morto a San Gregorio

di Redazione | 22 Giugno 2020 @ 09:12 | CRONACA
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – Un sessantenne originario di Castelvecchio Calvisio, Nando Canale, è deceduto a seguito di un violento incidente sulla strada statale 17, nei pressi di San Gregorio, all’Aquila.

A scontrarsi in modo frontale, secondo le prime frammentarie informazioni, un’auto e un tir.

Lo conferma il 118 dell’ospedale dell’Aquila, che ha inviato sul posto un’autoambulanza, che ha soccorso e trasportato il conducente del mezzo pesante che ha avuto un trauma alla spalla.

Ad alzarsi in volo anche l’elisoccorso, purtroppo rientrato al nosocomio vuoto proprio per il decesso della persona che era alla guida dell’utilitaria. (m.sig.)

IL CORDOGLIO DI BIONDI

“Sono profondamente rattristato per il drammatico lutto che ha colpito il Comune di Castelvecchio Calvisio e tutta la vostra comunità”.

Con queste parole il sindaco dell’Aquila, Pierluigi Biondi, ha espresso il proprio cordoglio alla collega Luigina Antonacci, a seguito della scomparsa del consigliere comunale Nando Canale che, stamane, ha perso la vita in un incidente automobilistico nei pressi della frazione di San Gregorio.

“L’amore per la propria terra e l’impegno come amministratore, condotto in maniera generosa, come sottolineato nel vostro ricordo, – ha proseguito Biondi – rendono certamente più lacerante la perdita ma, al contempo, ne fanno un esempio per tutti e in particolare per i giovani. In questo momento di dolore mi stringo alla comunità di Castelvecchio Calvisio, partecipando le più sentite condoglianze ai famigliari e alla Municipalità, a nome mio personale e della cittadinanza tutta”.

PEZZOPANE: TUTTI GLI VOLEVAMO BENE E ORA LO PIANGIAMO

Nando, il gigante buono, non c’è più. Una morte improvvisa e assurda, ci ha portato via il gigante buono di Castelvecchio Calvisio. Nando era una istituzione, sempre disponibile, affabile. Lo conoscevo da anni, e quando c’era tempo si prendeva insieme il caffè al bar di Castelvecchio. Di qualsiasi cosa si avesse bisogno, c’era lui. Tutti gli volevamo bene ed ora lo piangiamo.

Quando arrivavi a Castelvecchio lo trovavi sempre in giro, indaffarato in tante incombenze, e quante volte mi ha aiutata a risolvere qualche piccolo problema. Era davvero buono ed in piazzetta era una presenza costante, aiutava tutti, anche gli estranei, e li portava a visitare i segreti di questo bellissimo paesino che e’ Castelvecchio Calvisio. Porgo alla famiglia, alla cara sindaca Luigina Antonacci ed alla comunità di Castelvecchio Calvisio, le mie sentite condoglianze. Quell’incrocio a San Gregorio è terribile. Anas, Provincia e Regione prendano subito provvedimenti.

Così Stefania Pezzopane ha commentato la tragica morte di Nando Canale, consigliere comunale a Castelvecchio Calvisio.


Print Friendly and PDF