Scomparsa madre consigliere Mancini, il cordoglio della Municipalità

di Redazione | 23 Aprile 2022 @ 14:40 | CRONACA
Annalisa
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – “A nome della Municipalità e a titolo personale mi unisco al dolore del consigliere comunale Angelo Mancini per la scomparsa della madre Clara. A lui, al fratello Fioravante, già dirigente del Comune dell’Aquila, alle sorelle Lidia e Luciana e ai familiari tutti  giungano le più sentite condoglianze della comunità aquilana”. Lo dichiara il sindaco dell’Aquila, Pierluigi Biondi.
 
Il cordoglio arriva anche dal presidente del consiglio comunale, Roberto Tinari: “In qualità di Presidente del Consiglio comunale, a nome di tutti i consiglieri e a titolo personale, esprimo le più più sentite condoglianze all’amico consigliere comunale Angelo Mancini, per la scomparsa dell’amata madre. Ad Angelo, veterano dell’assise comunale, esprimo con sincero affetto il mio più sentito cordoglio.”
 “Esprimo profondo cordoglio ad Angelo e Fioravante Mancini per la scomparsa della madre Clara. Con Angelo ho condiviso una parte del mio percorso tra i banchi del Consiglio comunale dell’Aquila, di cui lui è veterano, e il fratello è stato dirigente dello stesso Ente”.
 
 
“Rivolgo le mie condoglianze anche alle sorelle di Angelo e Fioravante, Lidia e Luciana. Anche a tutti gli altri familiari giunga un affettuoso abbraccio” – dice l’aassessore Guido Liris

 

 

Print Friendly and PDF

TAGS