Sciopero dei lavoratori Enel, Santangelo: “Devono essere tutelati”

di Redazione | 20 Febbraio 2024 @ 10:34 | VERSO LE ELEZIONI
lavoratori enel
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – “Il prossimo 4 marzo i lavoratori Enel sciopereranno per manifestare dissenso e preoccupazione riguardo le nuove politiche di Management. Si tratta di un’iniziativa promossa dai sindacati FILCTEM CGIL, FLAEI CISL e UILTEC”.

Commentando questa iniziativa dei lavoratori del comparto, Roberto Santangelo, Vicepresidente del Consiglio Regionale d’Abruzzo e Presidente del Consiglio dell’Aquila afferma:

“I lavoratori del Gruppo Enel Italia devono essere tutelati, è inoltre fondamentale sostenere politiche mirate a promuovere nuove assunzioni in quello che è stato uno degli asset principali nella politica industriale italiana e che merita un rilancio. Gli effetti di una gestione aziendale poco lungimirante potrebbero riversarsi anche sugli utenti, per questo è importante aprire la strada di un dialogo costruttivo che riconosca le ragioni di lavoratori e parti interessate in un’ottica di crescita di lungo periodo.”


Print Friendly and PDF

TAGS