Sci indoor, Faccia: “In Belgio si puo fare, ma sul Gran Sasso no!”

di Redazione | 13 Agosto 2021, @01:08 | ATTUALITA'
Luigi Faccia
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – “Farlo qui sarebbe una violenza inaudita alla biodiversità, in Belgio no”. Lo ha scritto Luigi Faccia, maestro di sci e allenatore federale, sul pagina di Facebook “SaveGranSasso”.

Faccia fa riferimento alla struttura per lo sci indoor Snow Valley di Peer (Belgio). “In questo periodo si stanno allenando in quella struttura belga Marta Bassino e Sofia Goggia – scrive ancora Faccia -. Vorrei ricordare che dal 2010 c’è (c’era) un progetto di una struttura simile a Fonte Cerreto. Farlo qui sarebbe una violenza inaudita alla biodiversità, in Belgio no. Fatemi capire e non ricominciamo con la storia delle matrici ambientali pregiate…., visto che la location è (era) di fianco al Progetto Case e sopra l’imbocco del Traforo del Gran Sasso”.


Print Friendly and PDF

TAGS