Sante Marie, i bambini si prenderanno cura di un albero contro l’inquinamento

di Redazione | 22 Novembre 2023 @ 10:38 | AMBIENTE
Festa-degli-alberi
Print Friendly and PDF

SANTE MARIE – L’albero, simbolo di grande forza di adattamento e di rinascita, è stato ieri protagonista della festa organizzata come ogni anno dall’amministrazione comunale in collaborazione con la scuola primaria “Lombardo Radice” di Sante Marie.

Ancora una volta la comunità scolastica si è ritrovata per festeggiare la Giornata nazionale degli alberi, istituita come ricorrenza nazionale con una legge della Repubblica.

Presenti oltre al sindaco, Lorenzo Berardinetti, al baby sindaco, Patrizio Ermili, a tutti gli alunni della scuola, i carabinieri forestali, i membri dell’associazione nazionale carabinieri in congedo sezione di Tagliacozzo, guidati dal presidente Filippo Di Mastropaolo, che hanno donato ai bambini del materiale didattico.

Prima della messa a dimora di un tiglio, che contribuirà alla riduzione di Co2 in atmosfera, i bambini hanno presentato alcuni loro lavori e hanno ricordato l’importanza di tutelare la natura.

“Piantare un nuovo albero significa guardare al futuro con ottimismo e positività – ha spiegato il sindaco Berardinetti – come ogni anno ci siamo ritrovati con i bambini della scuola primaria Lombardo Radice per mettere a dimora un nuovo albero nel parco del donatore. A loro il compito di custodirlo. Ringrazio l’associazione nazionale carabinieri in congedo, sezione di Tagliacozzo, per il materiale didattico donato ai nostri bambini. La scuola è sempre al primo posto delle nostre priorità”.


Print Friendly and PDF

TAGS