Salvini all’Aquila chiede i dazi sui prodotti alimentari extraeuropei. “In Abruzzo vinceremo”

di Alessio Ludovici | 09 Febbraio 2024 @ 06:00 | VERSO LE ELEZIONI
Salvini all'aquila
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – E’ tornato all’Aquila Matteo Salvini. Il vicepremier e ministro delle Infrastrutture ha partecipato ad un incontro elettorale della Lega. Prima e dopo l’evento si è intrattenuto con gli allevatori in picchetto con i loro trattori a piazza d’Armi. “Qui occorre risolvere il problema di chi lavora, di chi alleva di chi raccoglie, di chi pesca, sia dei consumatori. Io voglio che i miei figli mangino buona carne e bevano buon latte, e dunque qua occorre fermare le follie europee”.

Salvini ha proposto l’introduzione dei dazi a tutela dei prodotti europei. “Devo dire che grazie ai trattori e alle associazioni, l’Europa ha fatto dietrofront, e ora gli agricoltori possono coltivare i loro campi, le stalle non sono più equiparabili alle grandi industrie”. 

A Villa Giulia l’incontro con dirigenti e militanti del partito che hanno presentato le liste delle quattro province in vista delle prossime elezioni regionali del 10 marzo.


Print Friendly and PDF

TAGS