Sallustio e lo sfratto. Si accettano suggerimenti per eventuale riposizionamento statua

di Michela Santoro | 08 Giugno 2024 @ 05:00 | PUNTI DI SVISTA
Sallustio
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – L’idea del vicesindaco dell’Aquila di sostituire la statua di Sallustio con la fontana di Piazza dei Gesuiti, ha sollecitato una congerie di reazioni più o meno scomposte.

Era da immaginarselo. D’altronde, ancora oggi, fa discutere la pavimentazione di Piazza Duomo soprattutto quando c’è il sole e per attraversarla bisogna munirsi di occhiali scuri; o i lampioni della stessa che ancora fanno ruggire i leoni da tastiera.

Ora è il grande momento della statua di Sallustio. Dove la mettereste se, veramente, si dovesse procedere allo sradicamento/spostamento del fontanone?

E visto che siamo in tema di grandi cambiamenti, cosa vorreste spostare o sostituire in centro storico? C’è qualcosa che vedreste bene da un’atra parte?

La Fontana Luminosa, ad esempio, sta bene lì o forse è arrivato il momento di portarla alla Villa Comunale? E l’Auditorium del Parco? 

E se le statue della Madonna Fore le spostassimo a Piazza d’Armi e il mercato al piazzale dell’Italtel? 

Vi piacerebbe, insomma, ripensare la città come sta facendo il vicesindaco? Se sì, sarebbe carino sapere la vostra. Prima però, troviamo un posto a Sallustio! (Che poi, al posto del fontanone che ci mettiamo? Boh!)

In copertina uno schizzo del 1929 del mio amato nonno, Silvio Santoro, ritraente la torre civica e la statua di Sallustio


Print Friendly and PDF

TAGS