Rugby serie B, il Paganica corsaro a Messina (34-3)

di Redazione | 24 Ottobre 2021 @ 20:56 | SPORT
Print Friendly and PDF

MESSINA – Il Paganica torna vittorioso da Messina, nella seconda giornata del girone 4 di serie B di rugby. Si è giocato allo “Sperone”, un campo che molti ricordano per quanto terribile come fondo, oggi completamente rinnovato con un meraviglioso manto in sintetico.

Avvio stentato dei ragazzi rossoneri che solo in finale di primo tempo riescono a dare più ordine e concretezza al gioco. Così la prima frazione di gioco si chiude sul 10 a 3 per i rossoneri.

Nel secondo tempo il Paganica è molto più concreto e finalizza il gioco espresso con mete di buona fattura. Da evidenziare tra queste la prima dell’esordiente Zaccagnini (le altre mete rossonere sono di Valdrappa, Cortese e Federico alle qualsi si aggiungono le quattro transformazioni e due piazzati di Stefano Rotelli)

La gara si chiude sul 34 a 3 per i rossoneri del coach Roberto Alfonsetti bravi a portare a casa i 5 punti.

Per il Paganica è la seconda vittoria consecutiva, dopo aver vinto il derby tra le mura amiche contro l’Isweb Avezzano Rugby.

Domenica 31 ottobre alle 14.30 il Paganica ospita l’Us Roma che oggi ha 31-5 a Ragusa.

La classifica: Primavera Roma e Arvalia Villa Pamphili Roma 10; Paganica 8; Frascati Union, Us Roma e Cus Catania 5; Benevento 4; Isweb Avezzano, Messina, Partenope Napoli e Ragusa 0.

Roberto Alfonsetti coach del Paganica Rugby

Roberto Alfonsetti coach del Paganica Rugby

I dirigenti del Paganica Rugby a Messina

I dirigenti del Paganica Rugby a Messina


Print Friendly and PDF

TAGS