Rugby, Scopano: “Arriviamo imbattuti al giro di boa”

di Enrico M. Rosati | 22 Gennaio 2024 @ 06:00 | SPORT
Scopano
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – Mauro Scopano è il tipo di Presidente sempre sugli spalti, che incoraggia la propria squadra, ne rimprovera gli errori quando necessario e loda i progressi, impossibile dunque commentare una partira della Rugby L’Aquila senza sentirne l’opinione. La partita è stata a senso unico in primis grazie all’enorme lavoro fatto dai ragazzi in settimana. La scioltezza di gioco, il modo in cui vengono sfruttati gli spazi, la tattica dietro ai calcetti e la resistenza agli assedi non sono cose che si possono improvvisare di domenica durante la partita e paragonare la squadra che ha dominato al Fattori con quella conosciuta a inizio campionato è doveroso per capire quanti passi avanti sono stati fatti. Nonostante ciò, mentre per gli aquilani è stata una giornata memorabile il Messina ha avuto un problema sul trasferimento che ha fatto arrivare i giocatori già stanchi e provati, e nonostante ciò, nessun metro aquilano è stato conquistato con facilità come sottolineato dal Presidente Scopano. Di conseguenza, non si può parlare della partita senza lodare i siculi, sfidare La Rugby al Tommaso Fattori è estremamente arduo, specie in una giornata dove si arriva già stanchi sul campo, e le azioni che questi ragazzi hanno portato sul campo vanno lodate e applaudite.

Passi avanti anche per il Tommaso Fattori come foro dello sport aquilano, infatti nel pomeriggio di domenica 21 gennaio si è tenuto il torneo di calcio ad 8 di Realize, volto all’inclusione sociale.


Print Friendly and PDF

TAGS