Rugby, Davide Pietrinferni: “Bisogna concretizzare ogni opportunità”

di Enrico M. Rosati | 25 Novembre 2023 @ 05:00 | SPORT
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – Davide Pietrinferni: “Bisogna concretizzare ogni opportunità”. “Il Rugby sta cambiando” questo il messaggio alla base di moltissimi commenti dopo la recente Coppa del Mondo che ha visto il Sud Africa prevalere sugli All Blacks. Di fatto negli ultimi anni, anche grazie alla creatività di alcuni mediani come Beauden Barrett i calci – dai piazzati ai drop- sono diventati sempre più importanti nel definire la modalità di gioco di alcune squadre e tra queste non può che esserci la Rugby L’Aquila anche grazie all’arrivo di giovanissimi di ottima fattura come Davide Pietrinferni.

Un calcio al momento giusto può cambiare le sorti della partita, infatti indipendentemente dagli equilibri espressi nel corso degli 80 struggenti minuti della finale del mondiale, per molti il momento decisivo rimane la trasformazione sbagliata all’ultimo.

La Rugby si sta trovando sempre più spesso in situazioni analoghe, a partire dal match contro il Frascati dove ha pareggiato con un calcio piazzato all’ultimo da metà campo.

Anche contro i Lions avere la consapevolezza che i calci riescano ad andare sempre a buon fine ha fatto la differenza in una situazione di svantaggio critico perché la squadra ha osato di più e rincorso la vittoria fino a stringerla. Uno stile di gioco che contraddistingue i neroverdi in questa stagione: azioni veloci e fantasiose, mischie preponderanti e calci precisi.

Tra le star della Rugby c’è Davide Pietrinferni, giovanissimo talento aquilano che dimostra di saper lasciare il segno e regalare emozioni ai tifosi.

Davide è un ragazzo solare, dalle spalle larghe, la cui passione per il rugby è palese nello sguardo e nel sorriso. Gli abbiamo chiesto come vive gli ultimi attimi prima di calciare la palla tra i pali.


Print Friendly and PDF

TAGS