Rotary di Sulmona organizza Concerto per Celestino V con mandolino e chitarra

di Redazione | 18 Giugno 2023 @ 17:45 | EVENTI
Celestino V
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – Nell’ambito del progetto generale “Il Rotary per le vie di Celestino” che a Sulmona, nella suggestiva cornice della Chiesa della Santissima Annunziata, martedì 20 giugno alle ore 18,45, alla presenza di numerose autorità, si terrà il Concerto-Evento per Celestino V, per mandolino e chitarra “Un secolo di musica in 14 corde”. Suonerà il famoso mandolinista maestro Francesco Mammola con, alla chitarra, il maestro Alfonso Brand. Presenta la manifestazione il giornalista e scrittore Angelo De Nicola.

Il Progetto, ideato e promosso dai Rotary di Sulmona, L’Aquila, L’Aquila Gran Sasso ed Isernia, che ha ottenuto il patrocinio di numerosi enti ed istituzioni, ha la finalità di diffondere il messaggio celestiniano di Pace e Perdono, percorrendo le vie di Pietro da Morrone e promuovendo la bellezza architettonica e naturalistica dei luoghi che in Abruzzo e Molise conservano la sua tangibile presenza.

L’evento di Sulmona del prossimo 20 giugno segue quello tenutosi all’Aquila lo scorso 31 maggio nella sede del Consiglio regionale, dove si sono ritrovate numerose scuole a conclusione del concorso indetto con il sostegno finanziario della Provincia dell’Aquila, della Curia di Sulmona e dei Rotary club sul tema dell’anno “Celestino della nostra gente. Come i valori ed i luoghi di Pietro da Morrone possono riconnettere i giovani alla vita ed al territorio” e rivolto alle scuole secondarie di secondo grado della Regione Abruzzo.

Il Concorso è stato molto sentito e partecipato da giovani studenti arrivati all’Aquila anche dagli estremi confini regionali.

Il progetto, oltre a promuovere tra i giovani la cultura del territorio, intende diffondere la conoscenza dei luoghi celestiniani mediante l’utilizzo delle nuove tecnologie e di internet. E così che è stato ideato un sito internet www.peleviedicelestino.it che andrà in rete proprio il prossimo 20 giugno con l’evento inaugurale è il concerto di Sulmona. Con la collaborazione di un comitato scientifico autorevole, all’interno del sito trovano collocazione contenuti ed informazioni sulla vita, l’arte e i luoghi di Celestino V, fruibili mediante la tecnologia del “QR code” e pertanto da telefono cellulare.

E’ così che i singoli luoghi celestiniani sino a oggi censiti dall’Aquila a Sulmona, Roccamorice, Caramanico terme, Pratola Peligna, Campo di Giove, Castel di Sangro, Isernia, ma ci saranno future implementazioni, hanno il proprio codice a barra identificativo e geo localizzato che rende leggibili sul cellulare le informazioni e mette in collegamento il visitatore con gli altri luoghi.

Nel corso del Concerto-Evento per Celestino, i presidenti Rotary Franca Colella (Sulmona), Patrizia Masciovecchio (L’Aquila), Alberto Villani (L’Aquila Gran Sasso) e Domenico Ragozzino (Isernia), consegneranno a nome dei Club i “QR code2 ai rappresentanti delle municipalità dei luoghi censiti.


Print Friendly and PDF

TAGS