Roma: Pezzopane (Pd), vietare manifestazioni neofasciste, combattere linguaggio d’odio

di Redazione | 06 Giugno 2020 @ 21:11 | POLITICA
Print Friendly and PDF

“Voglio esprimere tutta la mia, e la nostra, solidarietà a Emanuele Fiano, deputato prestigioso e infaticabile, ignobilmente ingiuriato”. Così interviene Stefania Pezzopane, della Presidenza del Gruppo Pd alla Camera, a commento degli scontri di oggi pomeriggio a Roma tra le forze dell’ordine e un gruppo di ultras e militanti dell’estrema destra.

“Ti siamo vicini, siamo con te in questa battaglia. Alla luce di questi rigurgiti antisemiti, desta sconcerto la manifestazione svolta oggi a Roma al Circo Massimo. Non è più accettabile autorizzare questi raduni neofascisti e para fascisti. I violenti vanno immediatamente individuati e puniti. A tutte le forze politiche, al mondo della cultura e ovviamente al Partito democratico da sempre in prima linea, lancio un appello per combattere tutti insieme questi linguaggi di odio, violenti. Non devono trovare più spazio nella nostra vita democratica”. Conclude la dem.

Gli scontri, durati pochi minuti, sono avvenuti in via dei Cerchi vicino al Circo Massimo durante la manifestazione contro il governo organizzata da Forza Nuova e da “I ragazzi d’Italia”, un movimento che raccoglie diverse organizzazioni neofasciste e che ha sede a Brescia.

Le foto sono tratte dal Post.


Print Friendly and PDF

TAGS