Roio Poggio (AQ): Salvatore Lanuzza presenta il suo libro “Donne: destinazione oltre”

La presentazione sarà curata da don Osman Prada, parroco di Roio

di Padre Ralf (Osman Prada) | 20 Gennaio 2024 @ 05:00 | IL TEMPO DI DIO
donne destinazione oltre
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – Sabato 27 gennaio alle ore 17  presso la chiesetta di legno a Roio Poggio, Salvatore Lanuzza presenterà  il suo secondo libro “Donne: destinazione oltre”

Dopo del suo primo libro: “La libertà che affonda”, viene affrontato sempre il tema dell’immigrazione con protagoniste tre donne.

Partendo dal titolo  c’è il riferimento al mondo femminile, ma l’accento  è da porre su un avverbio presente nel titolo “oltre”.

Questa parola fa pensare al futuro in riferimento al tempo, al superamento di una frontiera in riferimento allo spazio, e in linea generale ad andare avanti nella vita.

Le storie che si snodano sono quelle di tre donne che si incontrano, provenienti da territori diversi, accomunate da un passato avverso, cercano altrove ed oltre un futuro fatto di speranza, pensando fermamente che vivere assume un valore se vai oltre, altrimenti altro non è che un triste rincorrersi delle lancette.

Il non fermarsi davanti alle difficoltà fatte di stupri, aggressioni, davanti al   dolore di vedere ogni giorno la morte e il pensare, nel terrore, di subire la stessa sorte fa di queste donne un esempio di vita di indiscutibile valore.

E arrivano, assecondando le loro non comuni abitudini e intelligenze, a ricostruirsi.

L’arrivo e l’accoglienza in Europa segna l’inizio di una nuova vita che non sarà priva di difficoltà ma è unita dall’amore che non conosce confini.

Il libro è arricchito da sapienti tratti di matita   che rappresentano volti di donne e di uomini le cui storie si intrecciano  in un percorso scritto con il cuore di chi vede la sofferenza umana ogni giorno.

La presentazione sarà curata da don Osman Prada, parroco di Roio, Giustino Parisse, giornalista del giornale “Il Centro” e Concetta Trecco, coordinatrice della casa del volontariato.


Print Friendly and PDF

TAGS