Rocca di Mezzo, Di Ciccio: “Danni all’80%, a marzo la stagione è bruciata”

di Matilde Albani | 22 Gennaio 2021 @ 06:30 | ATTUALITA'
mauro di ciccio
Print Friendly and PDF

ROCCA DI MEZZO –  “Abbiamo tantissima neve, una beffa che ci porta danni economici almeno per l’80% – racconta a Laquilablog, il sindaco di Rocca di Mezzo, Mauro Di Ciccioqui si vive  essenzialmente di turismo”. “Speriamo che i contagi si fermino e le attività in solitaria come il fondo,  le passeggiate e le escursioni possano riprendere, sempre e solo in sicurezza”.

“Per le ordinanze ci atterremo a quello che prescrive il Meteomont – precisa il sindaco -.  Le fughe verso le seconde case? “Il territorio va controllato ma con i pochi mezzi che abbiamo diventa complicato. Dobbiamo tutelare soprattutto la popolazione anziana, per questo chiediamo ai cittadini di segnalarci situazioni strane”.


Print Friendly and PDF

TAGS