Riunione fondi Fucino, sindaci vanno via per protesta

di Redazione | 06 Giugno 2022 @ 14:24 | POLITICA
fucino siccità
Print Friendly and PDF

Questa mattina, dopo l’incontro tenuto al Comune di Avezzano per discutere della situazione dei fondi per l’impianto irriguo del Fucino, era stata convocata dall’assessore Regionale Emanuele Imprudente una riunione presso l’ex Arssa, finalizzata a fornire aggiornamenti sulla vicenda alla platea di sindaci marsicani e associazioni di agricoltori.

In prima fila, tra gli altri, l’assessore comunale di Avezzano Loreta Ruscio e il sindaco di Trasacco Cesidio Lo Bene. 

“Purtroppo – dichiara l’assessore del comune di Avezzano Loreta Ruscio – dopo aver invano atteso per 40 minuti, abbiamo dovuto constatare l’assenza dell’Assessore Regionale Imprudente, non pervenuto neppure all’incontro in municipio e abbiamo deciso di andare via. Non si gestiscono con questa approssimazione situazioni così delicate e sulle quali c’è, comprensibilmente, una grande attesa perché toccano corde sensibili e temi delicatissimi per il presente ed il futuro del territorio. Tanto meno si possono gestire così i rapporti istituzionali. Siamo stati a Cerchio con gli altri primi cittadini per l’evento con il Ministro Mara Carfagna e, subito, siamo venuti qui per rispetto della tematica e dell’Assessore. Prima spariscono i 50 milioni – conclude amaramente la Ruscio- poi pure l’Assessore che, da notizie di corridoio, era ai piani superiori”.

Alza i tacchi anche Fabrizio Lo Bene di Confagricoltura regionale “Gli agricoltori vogliono essere parte attiva ma l’Assessore Imprudente, in questa fase, è totalmente assente. Prendiamo le distanze da questo atteggiamento poco costruttivo”.   

  


Print Friendly and PDF

TAGS