Rinnovabili: D’Amario, ok a scorrimento graduatoria incentivi nuovi impianti

di Redazione | 18 Aprile 2023 @ 14:58 | POLITICA
Associazioni
Print Friendly and PDF

L’AQUILA  –  Salgono a 280 le imprese abruzzesi che si sono viste finanziare dalla Regione Abruzzo un progetto di investimento per l’autoconsumo, volto all’efficientamento energetico o alla produzione di energia proveniente da fonti di energia rinnovabili. Gli uffici regionali del Dipartimento dello Sviluppo economico hanno dato il via libera al terzo scorrimento della graduatoria dell’avviso “Progetti di investimento per la realizzazione ed installazione di impianti per produzione energia da fonti rinnovabili”, finanziato con le risorse del Fesr. “Si tratta di un risultato importante – spiega l’assessore allo Sviluppo economico Daniele D’Amario – perché con questo avviso diamo la possibilità ad un numero rilevante di aziende abruzzesi di poter realizzare impianti di produzione energetica per abbattere i costi di produzione ed essere così maggiormente competitivi sul mercato nazionale e internazionale. L’attuale scorrimento è il terzo dopo l’approvazione della prima graduatoria nel febbraio del 2020. Abbiamo mantenuto la graduatoria aperta perché siamo riusciti a trovare nuove risorse finanziarie per allargare la platea delle aziende beneficiarie. Ed infatti – sottolinea D’Amario – questo terzo scorrimento interessa 170 aziende che si aggiungono alle 110 che sono state già individuate come destinatarie dei contributi nei precedenti due scorrimenti”. Dopo la pubblicazione dell’avviso sono state reperite con il Fondo sviluppo e coesione (FSC) nuove risorse finanziarie che hanno fatto salire la dotazione complessiva a circa 20 milioni di euro. Grazie alle economie registrate sono state autorizzati un primo scorrimento di graduatoria nel maggio del 2020 e un secondo scorrimento nel marzo del 2023.


Print Friendly and PDF

TAGS