Rigopiano: procura chiede archiviazione per ex capo mobile Muriana

di Redazione | 27 Settembre 2020 @ 12:35 | ATTUALITA'
Print Friendly and PDF

PESCARA – La Procura di Pescara ha chiesto l’archiviazione per Pierfrancesco Muriana, ex capo della squadra mobile del capoluogo adriatico finito in un’inchiesta per calunnia relativa all vicenda giudiziaria dell’Hotel Rigopiano dove nel gennaio del 2017, travolte da una valanga, morirono 29 persone. La vicenda, come riporta  ‘Il Messaggero’, prese le mosse da una contro-denuncia presentata dall’avvocato Monica Passamonti per conto del carabiniere forestale Michele Brunozzi.  Muriana, in sostanza, presentò un esposto in Procura contro tre carabinieri forestali, sostenendo che i militari ostacolarono le indagini sul depistaggio dell’inchiesta.  All’esposto seguì un’indagine sui forestali, per falso materiale e falso ideologico ma le accuse risultarono del tutto infondate e il giudice archiviò su richiesta della stessa Procura.


Print Friendly and PDF

TAGS