Ricostruzione scuole, Biondi accelera per Santa Barbara/San Sisto e Sassa

di Alessio Ludovici | 12 Dicembre 2020 @ 06:20 | ATTUALITA'
sassa
Print Friendly and PDF

l’AQUILA – Con alcuni decreti il sindaco Biondi, da questa estate anche Commissario per gli interventi di riqualificazione scolastica,  prova a dare un’accelerata intervento di realizzazione del “Polo Scolastico San Sisto – Santa Barbara”. Per il polo Santa Barbara San Sisto ci sono 3 milioni di euro a disposizione, l’intervento è inserito nel “Piano di riassetto dell’edilizia scolastica” del Comune dell’Aquila e prevede l’accorpamento, in un unico sito, della scuola d’infanzia e primaria di Santa Barbara e primaria di San Sisto. Il commissario con proprio decreto ha quindi approvato il progetto esecutivo relativo all’intervento denominato “Lavori di demolizione del polo scolastico di Santa Barbara e sistemazione dell’area di sedime” e apposto il vincolo preordinato all’esproprio sulle particelle indicate. Viene inoltre indetta la gara per l’affidamento dei lavori con una procedura negoziata senza bando, ai sensi dell’art. 1, comma 2, lett. b) della Legge n. 120/2020 di conversione del D.L. 76/2020 (cd. Decreto Semplificazioni), invitando 15 operatori economici indicati dal Commissario stesso.  Per il Polo di Sassa è invece stato approvato il progetto vincitore del concorso di progettazione indetto anni fa. Sul Polo di Sassa il Comune ha anche manifestato la volontà di cambiare il sito dell’intervento. Cambiamento che non dovrebbe comportare modifiche al progetto: “Il progetto è sovrapponibile ai due siti” aveva dichiarato Biondi a L’Aquilablog. La volontà del Comune è sfruttare un altro sito e contestualmente risolvere in via definitiva anche il problema della strettoia di Sassa. 


Print Friendly and PDF

TAGS