Ricostruzione aree interne, incontro con Piccinini, Del Beato e Castelli

di Redazione | 17 Febbraio 2024 @ 18:23 | VERSO LE ELEZIONI
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – La ricostruzione post-terremoto nelle aree interne, tema-chiave per il prossimo futuro ma anche per il presente, al centro di un confronto tra gli amministratori e il commissario governativo Guido Castelli, promosso da Alessandro Piccinini e Tiziana Del Beato, candidati al Consiglio regionale nella lista di Fratelli d’Italia.

L’appuntamento è per mercoledì prossimo, 21 febbraio, nella sala polifunzionale del villaggio Map San Lorenzo, a Fossa (L’Aquila), alle ore 18.30.

Intervengono il coordinatore provinciale di Fratelli d’Italia, Claudio Gregori, il sindaco dell’Aquila Pierluigi Biondi, l’amministratore unico di Abruzzo Progetti spa, Andrea Di Biase, il senatore Guido Liris e gli stessi Del Beato e Piccinini.

Partecipano i sindaci di Castelvecchio Calvisio, Luigina Antonacci, Fossa, Fabrizio Boccabella, Collepietro, Mauro Colangeli, Molina Aterno, Luigi Fasciani, Villa Sant’Angelo, Domenico Nardis, Caporciano, Alessandro Pernetta, Ofena, Antonio Silveri, e Debora Visconti, presidente dell’Unione dei comuni montani. Modera Vincenzo Calvisi, consigliere provinciale.

“A quindici anni dal terremoto, gli oltre cinquanta comuni del cratere che raggiungono quasi i cento se si considerano quelli fuori cratere ma dove comunque si sono registrati danni, è necessario imprimere un’accelerazione alla ricostruzione materiale ma soprattutto sociale ed economica delle aree interne”, fanno osservare Del Beato e Piccinini, “vanno offerti strumenti e opportunità che consentano di stabilirsi o restare nei paesi dell’entroterra, senza dover scontare divari dalle aree urbane, digitali o infrastrutturali”.

“Il confronto deve essere sempre alla base delle scelte, soprattutto la condivisione con chi è ‘in trincea’ come i sindaci, per questo abbiamo voluto promuovere questo incontro”, aggiungono Del Beato e Piccinini.


Print Friendly and PDF

TAGS