ReStart, in giunta programmate risorse per 1,6 milioni di euro

di Redazione | 13 Maggio 2022 @ 15:12 | POLITICA
restart
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – È di 1,6 milioni di euro la somma stanziata dalla Giunta comunale dell’Aquila per sostenere le istituzioni culturali cittadine e gli eventi maggiormente rappresentativi del capoluogo e del cratere 2009.
Si tratta di fondi recuperati dall’amministrazione attraverso la rimodulazione del programma ReStart che ha consentito di garantire, anche per il 2022, il necessario supporto alle realtà artistiche del territorio.
 
Le misure di finanziamento sono tre: 650mila euro destinati al filone A e indirizzati a progetti presentati dalle istituzioni culturali riconosciute dal Ministero per la cultura nell’ambito del Fondo unico per lo spettacolo (600mila per Fus- spettacolo dal vivo e 50mila per i Fus-cinema); 575mila per il filone B1, dedicato per progettualità individuate direttamente da parte dell’amministrazione; infine 382mila per le iniziative nel cratere.
 

Nell’ambito del filone B1, 280mila euro andranno ai Cantieri dell’immaginario, 50mila alla Notte dei ricercatori, 65mila per il Festival del Medioevo, una novità che vede insieme Comune e Università dell’Aquila, 80mila per il Jazz Italiano per le terre del sisma e 100mila per la Perdonanza Celestiniana. 

 
Il budget per le iniziative legate al giubileo aquilano è stato ridotto perché c’è stato un corrispondente incremento nel bilancio municipale per assicurare una maggiore celerità nell’erogazione delle risorse al Comitato organizzatore del giubileo aquilano.

Print Friendly and PDF

TAGS