Regione, sociale: contributi per sport disabili

di Redazione | 30 Novembre 2022 @ 13:13 | POLITICA
risorse
Print Friendly and PDF

PESCARA – Da domani, 1° dicembre fino al 15 dicembre 2022, sulla piattaforma informatica della Regione Abruzzo (sportello.regione.abruzzo.it) i Comuni con popolazione inferiore a 10 mila abitanti potranno presentare domanda per ottenere contributi per la realizzazione e l’allestimento di aree che abbiamo specifica destinazione ludico-sportiva oppure per l’acquisto di attrezzature sportive.

Lo comunica l’assessore regionale alle Politiche sociali, Pietro Quaresimale. L’avviso ha una dotazione finanziaria di circa 1,5 milioni di euro con due linee di intervento.

“La prima – spiega l’assessore Quaresimale – ha una posta di poco superiore al milione di euro e riguarda quei Comuni che vogliono creare o migliorare per una maggiore fruizione aree comunali destinate ad attività di sport e gioco.

Su questa linea i comuni possono ottenere un finanziamento massimo di 25 mila euro a progetto. La seconda linea di intervento, con una dotazione di oltre 400 mila euro – conclude Quaresimale – prevede la possibilità che i Comuni fino a 10 mila abitanti acquistino attrezzature sportive che a loro volta possono essere cedute in comodato d’uso gratuito ad associazioni o società sportive che abbiano all’interno del proprio statuto finalità di promozione dello sport inclusivo o l’avviamento di persone con disabilità alla pratica sportiva”.

L’accesso alla piattaforma informatica è possibile solo con SPID. 


Print Friendly and PDF

TAGS