Regione Abruzzo, esordio al Salone del Camper

di Redazione | 09 Settembre 2022 @ 14:57 | ATTUALITA'
Camper
Print Friendly and PDF

PARMA  –  Per la prima volta la Regione sarà presente con un proprio stand espositivo, ampio circa 70 metri quadrati, che darà modo di mettere in evidenza le proposte abruzzesi nel campo del turismo en plain air. La presenza dell’Abruzzo al salone del Camper di Parma segna una fase nuova della promozione e marketing turistico programmata dal Dipartimento del Turismo della Regione. Il settore del turismo en plain non poteva essere trascurato da una regione che del turismo attivo e partecipato ha fatto l’elemento centrale della strategia di promozione. In questo senso, a Parma verrà presentato il primo censimento delle aree camper presenti sul territorio abruzzese. Si tratta di 97 strutture censite, tra aree camper propriamente dette e aree di sosta che permettono la fermata del camper ma non hanno servizi appropriati, in attività ormai da anni ma che nessuno aveva pensato di censire e catalogare come servizio sul territorio. I visitatori dello stand Abruzzo, finanziato grazie ai fondi FSC (Fondo sviluppo e coesione) ex POR FESR 2014-2020, avranno modo di ritirare un pieghevole che permetterà di visionare su una mappa geografica dell’Abruzzo le aree camper e le aree di sosta censite attive. Nella parte posteriore del pieghevole sono stati proposti cinque itinerari tra castelli e laghi totalmente compatibili con la vacanza en plain air in camper. 


Print Friendly and PDF

TAGS