Referendum eutanasia, Cappato: “Oltre 800mila firme raccolte”

di Matilde Albani | 09 Settembre 2021 @ 11:17 | ATTUALITA'
Eutanasia Marco Cappato
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – Marco Cappato, esponente dei Radicali e presidente dell’associazione “Luca Coscioni” oggi in centro storico a fianco dei volontari nei tavoli di raccolta firme per l’Eutanasia legale.

In Abruzzo, da inizio campagna referendaria, sono state raccolte 11425 firme, in Italia sono state già superate le 500.000 firme. Marco Cappato a L’Aquila Blog dichiara che si sono già superate le 800mila.

All’Aquila e provincia sono state raccolte 3455 firme, in provincia di Teramo 3277, in provincia di Pescara 1290,  e in provincia di Chieti 3408.

Il quesito su cui è stato chiesto ai cittadini di firmare, perché si arrivi al referendum, è il seguente.

“Articolo 579 c.p. e relative abrogazioni referendarie
Chiunque cagiona la morte di un uomo, col consenso di lui, è punito con la reclusione da sei a quindici anni. Non si applicano le aggravanti indicate nell’articolo 61. Si applicano le disposizioni relative all’omicidio [575-577] se il fatto è commesso:
-Contro una persona minore degli anni diciotto;
-Contro una persona inferma di mente, o che si trova in condizioni di deficienza psichica, per un’altra infermità o per l’abuso di sostanze alcooliche o stupefacenti;
-Contro una persona il cui consenso sia stato dal colpevole estorto con violenza, minaccia o suggestione, ovvero carpito con inganno [613 2].”


Print Friendly and PDF

TAGS