Rc auto, in provincia dell’Aquila aumenti del 10%

di Redazione | 26 Maggio 2023 @ 09:33 | ATTUALITA'
bolli auto
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – Ancora brutte notizie per gli automobilisti aquilani secondo l’Osservatorio di Facile.i. Continuano infatti i rincari della Rc Auto iniziati quasi un anno e mezzo. In appena 12 mesi il premio medio pagato in provincia di L’Aquila per assicurare un veicolo a quattro ruote è cresciuto del 10,1% arrivando, ad aprile 2023, a 422,21 euro. L’incremento è il più basso registrato nella regione.

L’aumento delle tariffe medie rilevato nell’ultimo anno è stato registrato, seppur in misura differente, in tutte le province abruzzesi: a segnare l’incremento più consistente è Chieti (+24,9%, 417,33 euro), seguita da Teramo (+21,1%, 439,91 euro) e Pescara (+19,1%, 464,73 euro). Chiude la graduatoria regionale la provincia di L’Aquila (+10,1%, 422,21 euro).

In valori assoluti, sempre ad aprile 2023, Pescara è risultata essere la provincia più cara della regione, Chieti la più economica.

I dati completi dell’osservatorio Rc auto a L’Aquila e provincia sono disponibili a questo link: https://www.facile.it/assicurazioni/osservatorio/rc-auto-l-aquila.html


Print Friendly and PDF

TAGS