razziAntonio Razzi, candidato del Pdl  spiega in un video postato su Facebook perché le persone dovrebbero votarlo alle prossime elezioni politiche:

“Ho fatto tante cose per la mia Regione (l’Abruzzo). Ad esempio ho organizzato partite di tennis e di calcio”.

Nella mia regione manca tante cose”,  il momento saliente è quando Razzi spiega di “aver organizzato partite di tennis e di pallone a Francavilla al Mare, Montesilvano e a Pescara con il presidente del consiglio Bojko Borisov“.

Antonio Razzi diventò famoso quando nel 2010 (più precisamente il 14 dicembre) passò, insieme a Domenico Scilipoti, dal gruppo dell’Idv a quello dei Responsabili. Una mossa necessaria dopo che questa “pattuglia” decise di dare la fiducia al governo Berlusconi e consentire di salvarsi nonostante la scissione dei finiani dal Pdl.

Poco più di un anno fa, la trasmissione “Gli intoccabili”, in onda su la7 aveva raccolto la confessione, Antonio Razzi,che ha consentito al governo Berlusconi di restare in piedi nonostante la sfiducia della pattuglia finiana, all’onorevole dell’Italia dei Valori Francesco Barbato (che riprese con la telecamera nasosta) – aveva ammesso candidamente: “Noi siamo in Parlamento per farci i cazzi nostri” e sempre candidamente aveva ammesso che il cambio di casacca era dovuto unicamente alla paura di perdere, soltanto per pochi giorni, l’agognato vitalizio.

A La Zanzara Razzi afferma che “Berlusconi è un messia mandato per salvare l’Europa” e ancora “L’Archimede della politica”.

[vsw id=”S3BlgheXp2M” source=”youtube” width=”425″ height=”344″ autoplay=”no”]

Commenti

comments