Quelle Perdonanze targate Fiorenza: “Oggi evento al passo con i tempi grazie a Leonardo De Amicis”

di Matilde Albani | 27 Agosto 2020 @ 06:00 | CULTURA
Federico Fiorenza
Print Friendly and PDF

Riproponiamo l’intervista di Matilde Albani a Federico Fiorenza, un viaggio nelle ‘sue Perdonanze’.

L’AQUILA – “Se penso alla mia Perdonanza del 1995 – dice a Laquilablog Federico Fiorenza, direttore del Tsa – oggi vedo questa edizione al passo con i tempi con uno straordinario Leonardo De Amicis, persona di grande valore artistico e culturale”.

Le Perdonanza “targate” Fiorenza sono state cinque, semplici e soprattutto apprezzate. Una formula molto gradita, la sua, soprattutto il deciso taglio al lato folkloristico del Corteo della Bolla.

“Le mie Perdonanze  – racconta ancora Federico Fiorenza – furono le prime ad uscire dall’Aquila, andammo in Spagna e facemmo una gran bella figura”. 

L’intervista.


Print Friendly and PDF

TAGS